Trattamenti per cucine industriali, magazzini e celle frigo

Gli operatori del settore alimentare che hanno l’obbligo di applicare il protocollo H.A.C.C.P., devono garantire l’igienicità delle superfici a contatto con gli alimenti.

Negli ambienti con alte percentuali di umidità come le celle frigorifere, la proliferazione di contaminanti biologici come batteri, muffe e virus, è molto facilitata e possono essere eliminati attraverso un intervento di sanificazione.

Il freddo svolge un ruolo importante nella conservazione degli alimenti, consentendo di rallentare il processo di maturazione e decomposizione del prodotto. Tuttavia, le basse temperature non hanno la capacità di eliminare i microrganismi presenti sulla superficie dei prodotti. Innumerevoli sono i risultati scientifici, sulle applicazioni dell’ozono, validati da parte di studiosi, università ed enti. Alcuni di questi (oltre 19.000) sono consultabili online su PUBMED la più autorevole letteratura biomedica internazionale

l’ozonizzazione nelle celle frigorifere elimina batteri, virus e funghi dalla superficie di alimenti, contenitori e pareti, garantendo dunque una più lunga conservazione della freschezza del prodotto

Inoltre favorisce la perfetta sanificazione dei locali e l’abbattimento degli odori.  

Con le nostre macchine riusciamo a decontaminare ambienti di oltre 7000 m3 in meno di 2 ore di trattamento.

   

Chiama adesso